Torta cioccolato e pere

Questa torta l’ho preparata in un sabato pomeriggio piovoso in compagnia della mia amica storica. Era dai tempi della scuola che non preparavamo un dolce assieme (anche se, pensandoci, non so se ai tempi preparavano dolci, li definirei più “esperimenti”) comunque, la cosa importante è che ci siamo divertite come ai vecchi tempi.

Senza troppe pretese siamo andate sul sicuro con la classica torta pere e cioccolato, tanto per non fare brutte figure agli occhi dei nostri figli che ci guardavano aspettando il risultato finale.

Mentre io scioglievo a bagnomaria 180 grammi di burro con 200 grammi di cioccolato fondente, lei ha tagliato 4 pere a dadini (lamentandosi del lavoro ingrato assegnatole). Al composto di cioccolato abbiamo aggiunto 100 grammi di zucchero e lasciato freddare un pochino prima di aggiungere 2 uova e 2 tuorli, 120 grammi di farina e le pere tagliate a dadini.

Il lavoro sporco di imburrare la teglia è toccato a me (altrimenti si sarebbe lamentata anche di quello, dopo il taglio delle pere), abbiamo versato l’impasto in uno stampo a cerchio apribile e cotto a 180 gradi per 30 minuti in forno statico.

Sfornato lo abbiamo lasciato freddare. Una volta freddo avremmo potuto spolverizzarlo con dello zucchero al velo ma, dato che ci eravamo dimenticate di comprarlo, niente zucchero.

Dopo l’assaggio siamo state PROMOSSE A PIENI VOTI!!

“piatto pulito, piatto finito”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...