Semifreddo Coppa del nonno

Quando penso alla mitica “coppa del nonno” affiorano tanti ricordi…mi vedo seduta nel mitico “Muretto” in piazza con miei amici a gustare questo altrettanto mitico gelato.

Ho preparato questo dolce assieme ai miei bambini condividendo con loro questi miei ricordi. Ma non abbiamo solo chiacchierato, ci siamo divisi i compiti…Tommaso ha frullato 250 g. di biscotti secchi e li ha poi uniti a 110 g. di burro fuso. Questa sarà la base della torta e andrà messa in una tortiera a cerchio apribile e livellata bene con il dorso di un cucchiaio. In frigo per almeno 30 minuti.

IMG_20190618_143318_BEAUTY

Lorenzo nel frattempo ha montato 250 g. di panna e ha ammollato un foglio di colla di pesce in acqua calda per 10 minuti. L’ha poi strizzata e sciolta in un pentolino con 30 ml di latte a fuoco basso. Il tutto deve poi intiepidire.

Hanno poi sciolto 2 cucchiaini di caffè solubile in 50 ml di panna calda, non bollente. In una terrina hanno amalgamato con le fruste elettriche 250 g. di ricotta,  250 g. di mascarpone, 40 g. di zucchero al velo. Hanno unito il caffè e infine la panna e la gelatina. Questo morbido e goloso composto va spalmato sopra la base di biscotti e livellato bene. La torta va tenuta in frigo per almeno 3 ore.

Prima di servirla l’hanno spolverizzata con del cacao. Pultroppo non avevo dei chicchi di caffè,  sarebbero stati adatti per essere messi sopra come decorazione. Vi chiederete cos’ho fatto io? Naturale, ho lavato mestoli e padelle 😅

“piatto pulito  piatto finito”

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...