Torta salata di rape rosse

La rapa rossa è un’ortaggio in grado di suscitare sentimenti di odio o di amore. Personalmente all’inizio il mio sentimento era più vicino all’odio perché non capivo molto bene come dovevo utilizzarla, poi con il passare del tempo sono riuscita ad apprezzarne il suo spiccato sapore dolce e a sfruttare quel suo caratteristico color acceso che diventa un colorante naturale da aggiungere a diverse preparazioni come gli gnocchi, crocchette di patate, pesto…

La rapa rossa la troviamo al supermercato già precotta in confezioni sottovuoto pronte all’uso e questo viene in nostro soccorso quando abbiamo poco tempo ma cerchiamo di preparare comunque dei piatti decorosi.

Dunque, ho preparato una crema con formaggio spalmabile e timo fresco. Su una tortiera (tipo quelle per la crostata) ho steso un foglio di pasta sfoglia già pronta (ovviamente) e ci ho spalmato sopra il formaggio aromatizzato al timo. Ho tagliato la rapa rossa a rondelle sottili ma non troppo e le ho messe sopra lo strato di formaggio, aggiunto un pizzico di sale.

Chiuso il tutto con un altro foglio di pasta sfoglia nel quale avevo fatto delle incisioni. Ho sigillato bene i bordi, una spennellata di tuorlo d’uovo sbattuto e via in forno statico a 180 gradi per circa 30 minuti.

Ecco qua, una torta salata dal gusto delicato che spero vi farà amare la rapa rossa!

“piatto pulito, piatto finito”

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...