Finta carbonara

E’ arrivata finalmente l’estate e la voglia di piatti freschi e leggeri. La carbonara non è che rientri molto tra i piatti più gettonati per l’estate ma cambiando qualcosina alla ricetta originale …

Cucinate gli spaghetti in abbondante acqua salata. Nel mentre cucinate il guanciale a dadini o striscioline in una padella senza alcun condimento e rendetelo croccante. In una ciotola a parte amalgamate 250 g. di ricotta con una bustina di zafferano (che avrete sciolto in un po’ d’acqua di cottura), sale e un pizzico di pepe.

Quando saranno pronti gli spaghetti, scolateli (ma tenete un po’ d’acqua di cottura), aggiungete il guanciale e amalgamate il tutto con la crema di ricotta e zafferano. Se serve a rendere il tutto più cremoso aggiungete qualche cucchiaio di acqua (quella di cottura messa da parte prima).

Ed ecco qui una simil-carbonara ma molto più leggera e dal sapore più fresco, adatta da gustare in questa stagione.

IMG_0682

 

“piatto pulito, piatto finito”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...