di necessità…virtu’

Questo mi sembra il titolo più giusto da dare a questa ricetta, eh sì perché la precedente ricetta della Fede mi era così tanto piaciuta che volevo a tutti i costi provarla ma, ahimè, mi mancavano gli ingredienti fondamentali, la zucca e il riso venere. Per soddisfare quindi la mia voglia di rifare in qualche modo questo piatto mi sono adattata con quello che avevo a casa e devo dire che il risultato mi ha soddisfatta.

Quello che mi offriva il frigorifero erano delle zucchine, quindi le ho grattugiate, messe nel mixer con un po’ di sale, parmigiano e dell’olio extra vergine di oliva quanto basta a formare una bella salsa. L’ho messa da parte. Mi sono dedicata alla preparazione del riso: olio extravergine, un po’ di burro, soffriggo il riso, sfumo con vino bianco e continuo la cottura con del brodo vegetale. A fine cottura tolgo la pentola dal fuoco e manteco con una noce di burro e del parmigiano (avendolo avuto in casa ci avrei aggiunto una bustina di zafferano).

Scaldo la salsa di zucchine e compongo il piatto: salsa di zucchine, riso (più scenografico se viene usato un coppapasta per dare una forma particolare) e una spolverata di pepe. Per dire la verità mio marito invece del pepe ci ha spalmato sopra un po’ di salsa ‘nduja (tipica salsa calabrese) e ha detto che non era niente male 😉

polaroid_2018-03-03_12-16-18_likeaboss

“piatto pulito, piatto finito”

 

 

 

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. pikaciccio ha detto:

    che carino da copiare

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...