Spaghetti porro e pancetta al profumo di limone

Sabato pomeriggio di sole, caldo e voglia di profumi freschi… Trovo questa ricettina veloce, mi ispira, la provo…..UN SUCCESSONE!

Ricetta per 3 persone: Pulite e lavate del porro (circa 150/200 g.), tagliatelo a rondelle e fatelo stufare per circa 10 minuti in una piccola casseruola con dell’acqua e un pizzico di sale. Una volta pronto frullate il tutto con il mix a immersione per creare una bella salsa cremosa. Mettete a cuocere gli spaghetti in acqua salata e mentre cuociono fate rosolare la pancetta in olio e una spolverata di pepe. Quando la pancetta sarà dorata aggiungete la scorza grattugiata ( o tagliata  a filetti) di un limone non trattato, gli spaghetti (mi raccomando che siano al dente!) e saltate tutto in padella completando con la salsa ai porri.

forto1

Gusto delicato, il limone rilascia il suo profumo e si sposa piacevolmente con la pancetta e il porro. Provatela!

“piatto pulito, piatto finito”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...