Dolcetti del paradiso

Ebbene sì, vogliamo proprio prendervi per la gola, ultimamente grandi dolci…ma come si fa a non provare a fare questi dolci che letteralmente vi porteranno in paradiso?

Partiamo dal presupposto che cerco di non far mangiare molte cose confezionate ai miei bambini, ma si sa che è difficile a volte. Ai miei piace molto la “Kinder paradiso” e così ho voluto provare a ricrearla io in casa. Volete provarci anche voi? Partiamo allora.

Per la base: montate 4 uova con 300 g. di zucchero per circa 20 minuti nella planetaria ad una velocità abbastanza alta (se non ce l’avete usate lo sbattitore elettrico), passato questo tempo abbassate la velocità e incorporate 125 g. di yogurt bianco non zuccherato e 120 g. di olio di semi, a questo punto staccate la ciotola e con movimenti dal basso verso l’lto molto delicatamente incorporate 150 g. di farina, 100 g. di fecola e 50 g. di amido. Mettete il composto in una teglia rettangolare imburrata e infarinata e cuocete in forno statico per circa 1 ora a 150 gradi (fate sempre la prova stecchino). Passata l’ora spegnete il forno ma lasciateci dentro la torta fino ad arrivare a temperatura ambiente (mi raccomando però di tenere lo sportello del forno semi aperto). Arrivati a temperatura ambiente lasciate freddare completamente la torta fuori dal forno.

Passate alla preparazione della farcitura: mescolate 250 g. di ricotta con 30 g. di zucchero al velo, aggiungete 250 g. di panna montata e 3 cucchiai di latte condensato. Via in frigo.

Torta completamente raffreddata, crema pronta, potete comporre il dolce. Tagliate a metà la torta (fate molta attenzione, se avete paura di romperla vi consiglio di metterla mezz’oretta in freezer) e farcitela con la crema, rifilate bene i bordi e via di nuovo in frigo per almeno 4 o 5 ore (io la lascio anche tutta la notte).

foto-3

Al momento di servirla una spolverata di zucchero al velo e poi la tagliate a piacere e…piatto pulito, piatto finito!

foto-4

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...