GNOCCHI DI ZUCCA

E’ arrivato l’autunno e con lui i colori e i prodotti tipici della stagione, tra questi la dolce e gustosa zucca.

Personalmente mi piace molto e fin che è di stagione cerco di utilizzarla il più possibile, preparo vellutate, la inserisco nel minestrone, ma la preparazione che secondo me ne esalta più il sapore è quella degli gnocchi.

Le dosi che uso considerate che sono per la mia famiglia, quindi per cinque persone.

Innanzitutto pulisco la zucca, ne taglio a pezzetti 700 grammi e la inserisco in un cartoccio di carta stagnola che metto in forno a 180 gradi per circa un’oretta, trascorso questo tempo la zucca dovrà risultare bella morbida; trasferisco i pezzetti in un pirofila, li schiaccio e lascio raffreddare MOLTO bene.

Pulisco e lesso 700 grammi di patate e le schiaccio bene come farei per preparare il purè, aggiungo il composto di zucca (che ripeto: si deve essere ben raffreddato e asciutto dall’acqua altrimenti avrete bisogno di usare più farina), 2 tuorli d’uovo, 40/50 grammi di formaggio grattugiato, sale, pepe e poi inizio ad amalgamare la farina. Dare una dose esatta è difficile perchè dipende dalla qualità delle patate e dalla zucca ma in linea di massima, se utilizzate buone patate e se la zucca è ben asciutta io ne utilizzo sui 200 grammi e formo un bel panetto.

foto3

Una volta pronti a me piace condirli con burro e salvia e una spolverata di grana e semi di papavero.

foto5

“piatto pulito, piatto finito”

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. claudia ha detto:

    mi piace

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...