VIVA la crostata classica

Sfido chiunque a dirmi che non si è mai cimentato nella preparazione della crostata, dolce, per altro, molto antico.

Dai….la crostata è un dolce classico, facile da preparare, veloce e sa “di famiglia”. Al momento di mangiarla poi è anche poco “sporchevole” e a casa mia questa cosa gli fa guadagnare MOLTI punti come dolce.

La ricetta che propongo ha una base di frolla fatta con 300g di farina kamut, 85 g. di zuchero, 75g di burro, 1 uovo, 2 cucchiai di latte (io uso quello di soia vanigliato), un pizzico di sale, la scorza grattugiata di un limone bio e mezza bustina di lievito (quest’ultimo è facoltativo).

Formate la classica palla di frolla e fatela riposare un po’.

Stendetela nella teglia, fate dei buchini con la forchetta perchè la base della crostata non si gonfi in cottura e ricopritela con la marmellata che più vi piace. A questo punto fate dei rotolini di frolla in modo da formare la classica rete che  darà alla crostata il suo aspetto caratteristico.

foto2

In forno 180 gradi per 30 minuti.

Se, come a casa mia, la crostata è un dolce che piace molto basta raddoppiare le dosi per riempire una teglia da forno.

foto1

“piatto pulito, piatto finito”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...